3° TAPPA DI COPPA ITALIA GAMMA A LIVIGNO SULLA PISTA MOLIN.

0
48

Il 3 Dicembre a Livigno fa tappa la Coppa Italia Gamma: due gare per le categorie Senior.

Livigno è località di neve, di natura e relax, ma soprattutto di grandi eventi sportivi. Sabato 4 dicembre tocca alla mitica Sgambeda, 31.a edizione, primo appuntamento di stagione del settore granfondistico, evento che racconta la storia del fondo italiano grazie a partecipazioni e successi eccellenti e che anche quest’anno può vantare la partecipazione di una campionessa indomabile, livignasca DOC, Marianna Longa.

La Sgambeda 2021 sarà anticipata però da una prova di Coppa Italia Gamma, terza tappa di stagione, giusta giusta per accendere l’atmosfera della granfondo. Livigno, dopo aver accolto alcuni dei più quotati campioni internazionali dello sci nordico, i quali hanno sfruttato l’apertura anticipata dell’anello fondistico per preparare in altura la Coppa del Mondo, e dopo aver ospitato un test della nazionale italiana per determinare i qualificati per la gara di Coppa di Ruka (FIN), apre con due competizioni in tecnica libera sulla pista Molin. Le prime ad infiammare lo stadio saranno le donne (ore 9.00) con la 10 km, seguita dalla 15 km uomini sempre sull’anello di 3.3 km. L’organizzazione di Livigno, con il patrocinio del Comitato Organizzatore La Sgambeda, ha creato di fatto una due giorni fondistica che apre a professionisti ed amatori. Ottima possibilità per vedere gli azzurri all’opera e quindi sostenere gli amatori e gli specialisti delle lunghe distanze della Sgambeda.

Non serve sottolineare che Livigno è già tutta imbiancata, un autentico paradiso in questo inizio stagione per una località che si sta preparando nel migliore dei modi in vista delle feste natalizie.