HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
Dedicated to customer care
30-day money back guarantee

Talk to a domain expert: +1-303-893-0552

ALPI CENTRALI SHOW A SANTA CATERINA. DEDEI TRIONFA NELLE JUNIOR DONNE.

0

Nelle prime gare di Coppa Italia di fondo, disputate a Santa Caterina si mettono in luce le ragazze del comitato Alpi Centrali. Nella prova sprint di sabato 27 novembre Insonni, Negroni e Dedei sono arrivate in finale. Domenica 28, invece, bella vittoria per Denise Dedei nella 10 km in tecnica libera.

Soddisfazione per i tecnici del Comitato. «Le gare sono state molto selettive – dice Corrado Vaninioltre ai più forti italiani erano presenti anche molti atleti stranieri che hanno alzato notevolmente il livello dei partecipanti. La vittoria di Denise e i bei piazzamenti ottenuti sono una bella iniezione di fiducia per la stagione appena iniziata.  Sicuramente in queste prime gare sono stati avvantaggiati i ragazzi che nell’ultimo periodo hanno potuto sciare con più continuità. Anche tra i maschi possiamo ritenerci soddisfatti, con Gaglia e Balmetti che hanno fatto delle buone prove. Il prossimo appuntamento con le gare per la squadra del comitato sarà con le gare che si svolgeranno sulle piste olimpiche di  Prà Gelato l’11 e 12 dicembre dicembre e che saranno valide come selezione per i Campionati Italiani giovani che si svolgeranno a metà gennaio a Padola»

«La gara è andata benissimo – ha detto Denise – sono felicissima di questo risultato, non me l’aspettavo e sono contenta di aver cominciato questa stagione al meglio con un successo. Ha nevicato tutta la mattina, ma nonostante ciò la neve era bella. Durante il percorso si sono formati dei trenini con alcune mie avversarie, sono riuscita a dare il massimo e ogni tanto mi sono messa dietro a chi aveva il ritmo alto. Evidentemente ha funzionato. Avevo dei buoni sci e quindi grazie ai miei skiman». 

Share.

About Author