200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

DOMINIK WINDISCH, IL ROCKY DEL BIATHLON

0

Thomas Schomberg, lo scultore della statua di Rocky Balboa per i film di Rocky, ha confessato di essere un fan dell’biatleta altoatesino. Per celebrare lo spirito combattivo dimostrato a Östersund l’ha omaggiato con una Rocky Statue da collezione

Il titolo di Campione del Mondo vinto alla mass start di Östersund, in Svezia, nel marzo 2019 è arrivato dopo una gara con uno scenario da favola. Dalle condizioni avverse e ventose dopo l’ultimo tiro, solo un atleta è sfuggito indenne: Dominik Windisch. Dominik è spuntato dalla nebbia e dopo una stagione da underdog nel momento giusto ha vinto il più grande titolo possibile della stagione. Un titolo mondiale che rimarrà nella storia che Windisch è riuscito a strappare grazie alla sua perseveranza continuando a combattere anche quando più di una dozzina di atleti erano davanti a lui. Come ogni storia a lieto fine, dopo l’ultimo poligono, i chilometri fino al traguardo sono stati una marcia trionfale che lo ha fatto entrare nella storia del biathlon.

Un oggetto da collezione

A. Thomas Schomberg, il famoso artista americanoincaricato nel 1980 di realizzare la statua per il film Rocky III di Sylvester Stallone,è rimasto affascinato da questa favola sportiva tanto da voler donare a Dominik un regalo davvero speciale. Una replica originale della Rocky Statue, dettagliato clone in miniatura della Monumental Rocky Statue di Philadelphia, che si trova ancora oggi vicino alle famose scalinate di Rocky all’ingresso del Philadelphia Museum of Arts. Ogni giorno, molti visitatori della città si recano in pellegrinaggio alla statua e si pesano nello spirito vincente di Rocky per alcuni minuti. Oltre all’oggetto da collezione, a Dominik Windisch sono arrivate le congratulazioni ed i migliori auguri di Schomberg per i Campionati del Mondo di Biathlon ad Anterselva, ulteriore incentivo per dare il meglio di sé e per non arrendersi mai anche questa volta.

A. Thomas Schomberg

Share.

About Author

Leave A Reply