200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

FINO AL 31 DICEMBRE ISCRIZIONI AGEVOLATE PER LA 7a VIOTE MONTE BONDONE NORDIC SKI MARATHON

0

Ph. Credit: R. Merler

Il calendario delle granfondo ha subito parecchie modifiche nel corso di questa stagione ma la 7a edizione della Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon rimane tra le manifestazioni sugli sci da fondo confermate e si svolgerà sabato 27 e domenica 28 febbraio 2021 nella splendida cornice della montagna tanto cara ai trentini, il Monte Bondone.

Il Centro Fondo Viote, infatti, è pronto ad ospitare gli atleti e i campioni che si daranno battaglia sulle nevi dell’Alpe di Trento cercando il successo nella tappa che, questa stagione, varrà anche per la Coppa Italia Master e Cittadini. In prima linea per la buona riuscita dell’evento Trento Eventi Sport SSD e APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi con il supporto della Scuola Italia Sci Fondo Viote ed ASIS e la collaborazione del Comune di Trento, che quest’anno dovranno fare i conti anche con l’imperversare della pandemia e le relative disposizioni anti-Covid a rendere tutto molto più difficile, ma che non sembrano togliere il sorriso a chi questa manifestazione la vuole portare sino in fondo.

Due giornate tra classica e skating

La due giorni dedicata allo sci di fondo saranno diversificate in base alla tecnica. Al sabato spazio con la tecnica classica sulle distanze di 15 e 30 km, mentre domenica sarà la volta della tecnica libera che si disputerà sulle medesime distanze del giorno precedente. La gara si terrà solo alla fine del mese di febbraio, ma le prime date importanti sono già in questi giorni. Infatti, fino al 31 dicembre l’iscrizione è al prezzo agevolato di 32 euro per le gare singole del sabato e della domenica, mentre con 49 euro sarà possibile prendere parte alle sfide in entrambe le tecniche. Dal 1° gennaio al 25 febbraio il prezzo dell’iscrizione salirà a 42 euro per le singole competizioni e a 69 euro per la ‘combo’ tecnica classica-tecnica libera.

Scoprire lo sci di fondo a pochi chilometri dalla città

Ma il Centro del Fondo Viote non si propone solamente come terra di competizione della Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon, bensì come attrazione per tutti gli amanti dello sci di fondo di tutti i giorni, a partire dai neofiti fino ad arrivare a coloro che scelgono il Monte Bondone come vera e propria meta per gli allenamenti. Nelle prossime settimane i centri fondo dovrebbero riprendere la normale attività in quanto luoghi dove lo sci di fondo diventa uno sport naturalmente predisposto al rispetto delle norme di individualità dell’attività sportiva e del distanziamento sociale. Insomma, l’occasione è di quelle da non perdere e non solo per le ragioni elencati finora.

Share.

About Author

Leave A Reply