HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
Dedicated to customer care
30-day money back guarantee

Talk to a domain expert: +1-303-893-0552

GLI AZZURRI IN VAL RIDANNA PER CHIUDERE AL MEGLIO LE GARE DI IBU CUP.

0

L’IBU Cup a Ridanna, che comincerà giovedì 10 marzo, è l’ultima tappa di gare della stagione e verranno premiati gli atleti che si giocano la coppa generale.

Le biatlete apriranno la tappa con la prova sprint a partire dalle ore 10.30. Per ogni errore al tiro dovranno percorrere un giro di penalità di 150 metri. La prima a partire con il pettorale numero 1 sarà la britannica Amanda Lightfoot. Al momento è in testa alla classifica di disciplina la francese Caroline Colombo con 326 punti, cinque in più della norvegese Ragnhild Femsteinevik. Hanno delle chance anche le connazionali di Colombo, Camille Bened, che nel corso della stagione ha totalizzato 313 punti, e Lou Jeanmonnot (292), prima nella classifica generale dell’IBU Cup.

Per i biatleti, che gareggeranno nella sprint di 10 chilometri, la partenza avverrà alle ore 14. Nella classifica il norvegese Erlend Bjoentegaard potrebbe sorpassare il connazionale Haavard Gutuboe Bogetveit, non presente a Ridanna.

Nella lotta per la vittoria di giornata potranno competere anche le azzurre, come ampiamente dimostrato dalla valdostana Michela Carrara con la vittoria nella sprint della scorsa settimana a Lenzerheide. – In campo femminile bisogna ritenerci capaci di ottenere un’ottima posizione. Abbiamo una squadra molto forte e competitiva. In campo maschile miriamo a un piazzamento in top ten, sarebbe un grande successo. Qui c’è una concentrazione di atleti maggiore e soprattutto i forti norvegesi sono atleti che in Coppa del mondo sono tra i 10 o 20 fondisti più veloci –, afferma il capo-allenatore Alexander Inderst, che sta già lavorando con tutto il suo team in vista delle Olimpiadi invernali 2026 ad Anterselva.

Per la nazionale italiana saranno in gara Eleonora Fauner, Beatrice Trabucchi, Michela Carrara, Martina Trabucchi, Gaia Brunetto e Linda Zingerle in campo femminile. Invece, tra gli uomini, gareggeranno l’atleta di casa Patrick Braunhofer, Daniele Cappellari, Michele Molinari, Cedric Christille e Daniele Fauner.

All’IBU Cup a Ridanna sono ammessi spettatori in possesso del Green Pass rafforzato. La diretta streaming potrà essere seguita sul sito: https://www.eurovisionsports.tv

Share.

About Author