200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

HOME TRAINING ASSICURATO CON L’ELETTROSTIMOLAZIONE MUSCOLARE

0

Di questi tempi l’allenamento a casa è l’unica soluzione per chi vuole tenersi in forma. Per fortuna c’è chi da sempre offre soluzioni mirate per fare del bene al proprio corpo stando comodamente seduti sul divano. L’elettrostimolatori Compex, ad esempio, sono un grande alleato per i nostri momenti di home training forzato.  

In attesa di vedere uno spiraglio di luce in fondo al tunnel del lock down, tutti gli sportivi si stanno ingegnando su come rimanere attivi anche tra le mura domestiche. Una soluzione molto efficace è quella di avvelarsi dell’elettrostimolazione muscolare. Se di norma viene utilizzata per lavorare su punti specifici del corpo anche a riposo, in questi momenti può rivelarsi un grande alleato per il benessere psicofisico.

«Abbiamo tre grandi vantaggi – commenta Leonardo de Florio, fisioterapista e responsabile per la formazione Compex Italia – possiamo aumentare la circolazione sanguigna, con i programmi di massaggio, tonificare il corpo per mantenere un buono stato di fitness e lavorare in modo mirato per prevenire gli infortuni, cui saremo facilmente soggetti se torniamo ai ritmi della esistenza pre-virus con muscoli non preparati».

Stimolare il corpo e la mente

Far lavorare i muscoli e mantenere la circolazione attiva è fondamentale per il nostro sistema immunitario e per il benessere fisico e mentale. E non c’è bisogno di attrezzarsi con strumentazioni troppo costose. FIT1.0 di Compex permette di tonificare o sviluppare la muscolatura, con programmi pensati per braccia, petto, addome, glutei e cosce, sia per lui che per lei. E al termine dell’allenamento, è possibile utilizzare il programma ‘massaggio rilassante’ o agire sul singolo dolore con la funzione ‘TENS antidolore.

«Il nostro consiglio è di utilizzare il programma Massaggio rilassante presente sulle macchine Compex, compresa la FIT1.0 – continua Leonardo – seduti sul divano, davanti alla televisione o leggendo un libro, uno specifico programma di elettrostimolazione consente un accelerazione del microcircolo, riducendo l’affaticamento muscolare e portando tanti altri benefici».

I consigli per allenarsi al meglio

Per chi vuole avvicinarsi alla elettrostimolazione, è possibile acquistare i dispositivi Compex on-line, alcuni persino in promozione, con consegna a casa. Inoltre, Compex mette a disposizione anche numerosi consigli e indicazioni, storie di successi di atleti di varie discipline, e tanto altro sul blog ufficiale di Compex Italia, ma anche tanti approfondimenti specifici sulle pagine di Strava, e le interviste degli ambassador sul canale YouTube e sui profili Facebook e Instagram.

 

Share.

About Author

Leave A Reply