200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

INCORONATI A LAMA MOCOGNO I VINCITORI DEI CAMPIONATI ASSOLUTI U14, COPPA ITALIA E UNDER 23

0

Si è conclusa ieri mattina alla località modenese di Piane di Mocogno la tre giorni di gare che hanno incoronato i Campioni Italiani U14 insieme ai vincitori della Coppa Italia e Under 23.

 Tre giorni baciati dal sole, con tanto divertimento e sano agonismo sulle piste del Centro Fondo Lama Mocogno, ufficialmente intitolato Centro Federale FISI durante la Cerimonia di Premiazioni di sabato 9 marzo presso l’Anfiteatro La Rotonda di Lama Mocogno. Una cerimonia ricca di colori ed entusiasmo, che ha visto la partecipazione di autorità e rappresentanti del mondo sportivo: erano presenti il Presidente FISI – Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda, il Presidente CAE FISI Giulio Campani, il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, il Presidente della Provincia di Modena Gian Domenico Tomei, il Consigliere Regionale Luciana Serri, il Sindaco del Comune Di Lama Mocogno Fabio Canovi, il Presidente Olimpic Lama asd Federico Barbieri e i Sindaci dei comuni limitrofi. Testimonial della manifestazione sono stati il campione olimpico Pietro Piller Cottrer e la direttrice agonistica delle discipline nordiche FISI Gabriella Paruzzi.

La terza giornata di gare si è aperta sotto un tiepido sole e fortissime raffiche di vento: l’eccellente lavoro dello staff del Centro Fondo tuttavia ha permesso il regolare svolgimento delle gare senza nessun intoppo. Alle 9.30 è partita la Staffetta Mista, gara ad inseguimento in tecnica libera valida per i Campionati Italiani Sci di Fondo U14. Ad aggiudicarsi il primo posto è stato il Comitato Alpi Occidentali grazie alle ottime prestazioni di Carlotta Gautero, Alberto Rigaudo, Giulia Piacenza e Michele Carollo. Secondo posto per il Comitato Trentino con Arianna Broch, Nicola Romagna, Annalisa Varesco e Samuele Bettega. Medaglia di bronzo per il Comitato Alpi Centrali, con il team composto da Chiara Ielitro, Davide Negroni, Vanessa Comensoli e Alfredo Gaglia.

A seguire sulle piste del Centro Fondo Lama Mocogno è andata in scena la seconda e ultima giornata di gare della Coppa Italia e U23 con in programma una Gara ad Inseguimento sulla distanza di 7,9 chilometri per le donne e 10,2 chilometri per gli uomini.

1° DE ZOLT PONTE Chiara – C.S. CARABINIERI – 44’26.1
2° CANCLINI Alice – C.S. ESERCITO 45’43.5
3° BECCHIS Chiara – C.S. CARABINIERI 49’06.0

1° BERTOLINA Mirco C.S. CARABINIERI SEZ. 29’12.1
2° ZELGER Stefan – C.S. ESERCITO 29’38.0
3° DAPRA’ Simone – G.S. FIAMME ORO MOENA 29’41.1

 

Durante le premiazioni sono stati consegnati i pettorali di leader di categoria ad Alice Canclini (che si conferma leader cat. senior della Coppa Italia con un distacco importante) e a Chiara De Zolt Ponte, nuova leader della categoria U23.

Doppietta per Daniele Serra, che si è aggiudicato sia il pettorale di leader cat. senior Coppa Italia, con 11 punti di vantaggio su Paolo Ventura, che il pettorale di leader di categoria U23, ottenuto con un importante distacco di punti dal secondo. Assegnato anche il pettorale di leader Civili a Nicola Castelli del team Under up di Bergamo.
Le competizioni al Centro Fondo Lama Mocogno proseguono a fine mese con il 42° GranPremio Giovanissimi, in programma domenica 24 marzo 2019.

www.centrofondolamamocogno.it

Share.

About Author

Leave A Reply