200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

LA VAL DI SOLE REGALA UNA VACANZA AI SANITARI DEI COVID CENTER D’ITALIA

0

Ph. Credit: M.Cappe

Gli operatori turistici della valle trentina hanno deciso di offrire un soggiorno gratuito per ringraziare il personale impegnato nei reparti Covid degli ospedali italiani. Non solo a medici e infermieri ma anche a operatori ausiliari e addetti alle pulizie.

Ma come in questi mesi abbiamo capito l’importanza di chi lavora in prima linea nel sistema sanitario italiano. Da quando l’epidemia da coronavirus ha colpito il mondo intero, infatti, tutto il personale sanitario non si è mai risparmiato, mettendo a repentaglio la propria vita e trascurando famiglia e affetti. Chi più di loro si è meritato qualche giorno di relax tra le splendide montagne del trentino?

Ph. Credit: Archivio APT Val di Sole

Vacanza in Val di Sole

È questo ciò che devono aver pensato gli operatori turistici della Val di Sole che, per ringraziare il personale sanitario impegnato in prima linea nei Covid Hospital di tutta Italia, ha deciso di fare un gesto concreto: regalare loro una vacanza di 3 notti tra benessere, natura e l’atmosfera ristoratrice delle montagne.  L’offerta è rivolta a tutti i sanitari italiani: medici, infermieri, operatori sociosanitari, tecnici di radiologia, psicologi; ma anche al personale ausiliario e gli addetti delle pulizie. Ognuno di loro potrà avere l’opportunità di soggiornare in uno degli hotel della Val di Sole trentina, fino ad esaurimento posti disponibili per l’offerta. Per accedere all’iniziativa, basterà una lettera dell’azienda ospedaliera nella quale si è lavorato, che confermi la presenza in servizio nel Covid Center.

Un ringraziamento a tutti

«La drammatica esperienza del coronavirus ci ha ricordato quanto sia importante ricostruire i legami di solidarietà e di condivisione all’interno di una comunità. – spiega Fabio Sacco, direttore dell’APT Val di Sole – Nei momenti più gravi dell’epidemia ci siamo affidati totalmente al personale sanitario e ausiliario, sottoposto a pressioni inimmaginabili. Tutti hanno fatto la propria parte. Tutti sono stati determinanti per il risultato di salvare vite umane. Ora siamo noi a dover dare qualcosa a loro, ricompensando il loro impegno e la loro dedizione. È con questo spirito che abbiamo accolto con piacere l’iniziativa proposta e sviluppata dai nostri operatori turistici. Sarà l’occasione anche per ricordare il grande apporto positivo che la montagna sa offrire alla salute di tutti noi.»

Ph. Credit: T. Prugnola

Alla scoperta dell’ospitalità nelle valli trentine

Per questo, oltre all’ospitalità, il personale sanitario dei Covid center avrà gratuitamente a disposizione la Val di Sole Guest Card che garantisce l’utilizzo degli impianti di risalita e di usufruire di esperienze per vivere emozioni rigeneranti a livello fisico e mentale: l’emozione dell’alba in malga, una giornata a fianco dei contadini montani, una ciclo passeggiata sui 35 km della ciclabile del fiume Noce, un’adrenalinica discesa degli impetuosi torrenti montani, le Terme di Pejo e Rabbi, percorsi di park therapy o escursioni serali alla ricerca dei cervi e degli altri animali del Parco Nazionale dello Stelvio.

Tutte le info sul portale dedicato.

Share.

About Author

Leave A Reply