LIVIGNO APRE LE PORTE ALLA NUOVA STAGIONE DEL FONDO

0
111

Ci siamo. I lavori per utilizzare la neve accumulata con lo snowfarming iniziati il 7 ottobre sono praticamente ultimati e Livigno è pronta a regalare agli appassionati un perfetto avvio di stagione. Da domani, sabato 19 ottobre, tutti in pista nel Piccolo Tibet! La nazionale italiana di sci di fondo e quella tedesca sono pronte fin da subito ad approfittare di una pista ottimale per l’allenamento in quota.

L’anello di fondo verrà man mano allungato con la neve artificiale e sarà aperto tutti giorni dalle ore 7.30 alle 17.30. Le squadre agonistiche (nazionali, centri sportivi militari, squadre/comitati regionali) avranno la possibilità di riservarlo ad uso esclusivo nella fascia oraria 7.30-12.30. Mentre negli orari in cui non sarà riservato, invece, l’accesso all’anello sarà fruibile gratuitamente da tutti. La disponibilità di accesso verrà esposta su apposito schermo situato all’ingresso dell’anello in Via Vinecc, e sarà prenotabile fino ad apertura della pista turistica.

A proposito di sgambate, gli amatori potranno dedicarsi alla Sgambeda del 30 novembre, una 30 km in tecnica libera che intervallerà i rendez-vous Visma Ski Classics di venerdì e domenica. L’appuntamento fondistico della Sgambeda è dedicato agli amatori e festeggerà un prestigioso trentennale, premiando chi s’iscriverà alla cifra entro il 27 novembre con una felpa personalizzata. Per l’occasione, una medaglia di legno intagliata dagli artigiani locali attenderà tutti i protagonisti al traguardo. Da ricordare anche la Minisgambeda per i più piccoli. Un menù davvero sontuoso volto a coinvolgere tutte le età, dai grandi ai piccini, dai fuoriclasse ai meno affini alle pratiche degli sci stretti. Prosegue anche nel 2019 la tradizione che vuole Livigno come apripista dell’inverno attraverso una serie di eventi per tutti.