HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
Dedicated to customer care
30-day money back guarantee

Talk to a domain expert: +1-303-893-0552

LUKAS HOFER VINCE LA SPRINT DI OESTERSUND

0

Ph. Credit: Pentaphoto

Un super Lukas Hofer sale sul gradino più alto del podio della sprint maschile di Oestersund che ha aperto la tappa finale di Coppa del mondo. Si tratta del secondo successo individuale nella sprint dopo la vittoria ad Anterselva nel 2014.

Sette anni dopo, Lukas Hofer conquista la vittoria in una gara sprint di Coppa del mondo con una prestazione da campione puro. 10/10 al tiro e una costanza spaventosa sugli sci stretti che gli permettono di tenersi dietro un ispirato Sebastian Samuelsson, alla fine staccato di 4″, e il sempre temibile Tarjei Boe, terzo a 14″4. Per Hofer si tratta della ciliegina su una stagione che l’ha visto praticamente sempre tra i migliori biatleti del circuito. Probabilmente ci stiamo gustando il miglior Lukas Hofer della carriera.

«È stata una vittoria un po’ inaspettata. – ha dichiarato Lukas a fine gara – Dopo avere visto la gara femminile avevo capito che sarebbe stata una gara molto veloce, dove occorreva lavorare pulito al poligono. Alla fine, sono riuscito a fare una gran bella gara, nonostante fossi un po’ bloccato sugli sci al primo giro. Dopo il poligono a terra ho sentito le gambe girare molto meglio e mettere in pista ciò di cui sono capace. È la mia seconda vittoria della carriera, sono passati sette anni dalla prima volta ma in tutto questo ho sempre lavorato per migliorare e arrivare al punto in cui sono adesso, credo di avere realizzato la prestazione più performante della mia carriera».

I big e gli altri azzurri

I due contendenti per la classifica generale Johannes Boe e Sturla Laegreid sono stati relegati rispettivamente al settimo e sesto posto, a oltre 30″ dal vincitore, mentre i francesi Sebastien Desthieux e Quentin Fillon Maillet si sono classificati quarto e quinto. Discreta anche la prestazione di Dominik Windisch, ventisettesimo con un errore commesso al primo colpo a terra, Thomas Bormolini si è piazzato 46simo con due errori, Tommaso Giacomel 55simo con tre errori e Didier Bionaz 82simo con tre errori.

Sprint maschile Oestersund (Sve):
1. Lukas Hofer (Ita) 0 22’27″1
2. Sebastian Samuelsson (Sve) 0 +4″0
3. Tarjei Boe (Nor) 0 +14″4
4. Simon Desthieux (Fra) 0 +22″4
5. Quentin Fillon Maillet (Fra) 0 + 22″4
6. Sturla Holm Laegreid (Nor) 1 +28″6
7. Johannes Boe (Nor) 0 +31″9
8. Johannes Dale (Nor) 2 +46″1
9. Vladimir Iliev (Bul) 1 +55″1
10. Roman Rees (Ger) 0 +57″6

27. Dominik Windisch (Ita) 1 +1’25″5
46.
Thomas Bormolini (Ita) 2 +2’00″7
55. Tommaso Giacomel (Ita) 3 +2’16″7
82. Didier Bionaz (Ita) 3 +3’07″0

Share.

About Author

Leave A Reply