200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

SI CONCLUDE A PREDAZZO IL SECONDO DEI TRE CAMPUS FIAMME GIALLE SPORT E LEGALITÀ

0

Nel weekend a Predazzo, in provincia di Trento, si è concluso il secondo dei tre Campus Fiamme Gialle 2019, iniziativa che rientra nel Progetto della Regione Lombardia “Sport e Legalità – La Scuola in Cattedra”, realizzato in sinergia con le Fiamme Gialle e l’Ufficio Scolastico della Regione Lombardia, al quale ha partecipato un gruppo di studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Eugenio Montale” di Cinisello Balsamo (MI).

Giunti in Val di Fiemme lo scorso 8 aprile, ospiti del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle presso la Caserma “Gen. Carlo Valentino”, i ragazzi del Campus e le loro insegnanti hanno preso parte all’intenso programma di attività proposto dagli organizzatori. Nel giorno del loro arrivo a Predazzo, dopo una lezione sulla preparazione degli sci da fondo, gli studenti hanno fatto una prima esplorazione del territorio, visionando fra l’altro, oltre che il centro storico del paese, anche le spettacolari strutture dello Stadio del Salto ed incontrando il campione dello sci alpino Riccardo Tonetti.

Nella seconda giornata in Trentino, i ragazzi hanno potuto provare i simulatori laser di tiro a segno e quelli di canoa e canottaggio, inoltre hanno preso parte ad un seminario sulla metodologia di allenamento per lo sci di fondo e ad alcune attività multidisciplinari in palestra. Mercoledì 10 aprile ecco l’emozionante alzabandiera presso la Scuola Alpina della Guardia di Finanza, seguita da una prova di arrampicata sportiva e da una coinvolgente dimostrazione di soccorso alpino, effettuata sulle nevi di Passo Rolle, curata dal personale cinofilo del SAGF. In serata, grazie alla collaborazione del Capo Ufficio Addestramento e Studi della Scuola Alpina, Ten. Col. Fabio Mannucci, si è poi svolto un seminario sulla legalità, evento al quale è seguito un incontro con il Comandante del V Nucleo Atleti, Ten. Col. Gabriele Di Paolo, che ha illustrato ai ragazzi l’attività e l’organizzazione del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle.

Photo Credit: PHOTO ELVIS

Nella quarta giornata il gruppo dell’Istituto “Eugenio Montale” si è spostato in Alto Adige, a Bolzano, per visitare la fiera “Prowinter”, un evento che coinvolge i giovani pronti a lanciare nuove idee per il futuro degli sport di montagna, oltre che un punto d’incontro che segna la fine della stagione invernale facendo da cornice a innumerevoli premiazioni di atleti di vertice della Nazionale italiana e non solo. Sono stati proprio i campioni dello sci azzurro, fra i quali spiccavano le “Fiamme Gialle” Sofia Goggia, Dorothea Wierer, Alex Vinatzer, Luca Del Fabbro, Cedric Christille e Lara Malsiner, ad emozionare in modo speciale gli studenti del Campus e le loro insegnanti, che hanno avuto la possibilità di conoscere da vicino tanti atleti di spessore internazionale con i quali hanno interagito con molte domande e con le immancabili richieste di autografi e foto-ricordo.

Nell’ultima giornata invece i ragazzi si sono spostati a Trento, dove nella mattinata si è tenuta la visita al – MUSE – il Museo delle Scienze, che ha sede nell’avveniristico edificio progettato dall’architetto Renzo Piano. Nel primo pomeriggio gli studenti hanno altresì visitato la sede del CONI Trentino e partecipato ad un seminario dedicato ai temi della montagna, ambiente ed alimentazione. Rientrato a Predazzo, il gruppo ha preso parte ad una camminata in notturna nei boschi che circondano il paese, un’uscita molto suggestiva ed emozionante per i ragazzi, partiti alla volta di Cinisello Balsamo nella mattinata di oggi.

Cala così il sipario sul secondo dei tre Campus Fiamme Gialle, il prossimo si terrà a Sabaudia (LT), presso il III° Nucleo Atleti (canoa e canottaggio) dal 6 all’11 maggio 2019 e vedrà protagonisti gli studenti dell’Istituto Superiore “Caterina Caniana” di Bergamo.

L’obiettivo di questi Campus è quello di “estendere” l’offerta sportiva, formativa e sociale, implementando ed affiancando la tradizionale attività di alta qualificazione tecnica con interventi di promozione sul territorio, in particolare su giovani e giovanissimi, della pratica sportiva, l’educazione allo sport, la diffusione dei suoi valori fondamentali, quali il rispetto delle regole, il valore della legalità, della corretta alimentazione e dell’ambiente, cercando di ispirare così nei ragazzi uno stile di vita sano e basato su solidi principi etici.

Share.

About Author

Leave A Reply