HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
HugeDomains.com
Captcha security check

geturnet.com is for sale

Please prove you're not a robot

View Price
Dedicated to customer care
30-day money back guarantee

Talk to a domain expert: +1-303-893-0552

SPORT ED ENOGASTRONOMIA SI INCONTRANO SUL GRAN TOR DI SAINT-BARTHÉLEMY

0

Gran Tor 2020. Ph. Credit: Pierre Lucianaz

Domenica 28 febbraio, gli appassionati degli sci stretti potranno scoprire il percorso del Gran Tor, più volte utilizzato anche dal campione di casa Federico Pellegrino e assaporare le prelibatezze della cucina locale.

L’ultimo weekend di febbraio, nella valdostana Saint-Barthélemy attività sportiva ed enogastronomia si uniscono per far conoscere la località turistica e promuovere il territorio. La “formula degustazione” prevede il giro del Gran Tor, pista che ha visto nascere il talento del campione locale Federico Pellegrino, tre soste ai punti di degustazione di Champcombre, Pierrey e Rifugio Magià, mentre per chi non può fare a meno del cronometro potrà scegliere la “formula crono” con il rilevamento del tempo sul percorso di 30 chilometri oppure sull’anello di 19 chilometri fino al rifugio Magià, e usufruire dei punti ristoro e sciolina.

Nessun orario di partenza, ogni fondista potrà iniziare la giornata quando preferisce (tra le 9 e le 13) e vivere un’esperienza diversa dal solito. Nessun vincolo neppure nella tecnica: si potrà sciare in passo alternato o in skating. Chi sceglierà una delle due formule avrà anche un gadget e un buono per ritirare un panino all’Osteria del Passet. La quota adulti è di 20 euro, 15 euro invece per gli under 18. L’evento verrà organizzato nel pieno rispetto delle disposizioni anti-contagio e può essere soggetto ad aggiustamenti in base a eventuali nuove ordinanze regionali o Dpcm, oppure posticipato alla domenica successiva in caso di maltempo.

Informazioni sul sito del Gran Tor, al numero 339 1499469 oppure al Centro sci nordico di Saint-Barthélemy.

Share.

About Author

Leave A Reply