200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347
200-125 300-115 200-105 200-310 640-911 300-075 300-320 300-360 642-998 QV_DEVELOPER_01 400-101 700-501 117-201 70-696 700-505 600-199 400-351 300-207 TE0-141 100-105 300-101 300-206 300-070 70-417 210-260 210-060 200-355 300-208 CISSP 300-135 210-065 300-209 70-243 70-480 CCA-500 2V0-621D 210-451 400-051 E05-001 1Z0-052 70-410 640-916 VMCE_V9 810-403 070-464 070-243 700-802 70-246 FCBA GPHR DEV-401 C2090-610 SY0-401 712-50 ADM-201 700-039 312-50 MA0-101 648-244 SK0-004 ASF 70-494 70-673 500-005 1Z0-060 C9560-503 640-875 N10-006 98-367 70-534 NS0-505 70-342 CHFP 070-410 640-878 1V0-603 1Z0-804 C8010-250 312-50V9 C2150-508 98-368 CLOUDF 70-411 70-461 220-901 70-488 070-341 PK0-003 E20-547 70-412 70-686 500-285 CISM 101-400 102-400 PDM_2002001060 JN0-100 642-883 CAP 070-347

SPRINT A RUKA: PRIMA GIORNATA AMARA PER GLI AZZURRI

0

Nella prima giornata della prima tappa di Coppa del Mondo a Ruka domina la Norvegia con Falla e Klaebo. Gli azzurri più attesi si qualificano bene salvo poi uscire tutti nei quarti di finale. Alla fine della giornata le posizioni migliori sono quelle di Lucia Scardoni 16esima e Grata Laurent 21esima.

Uno scoglio insormontabile chiamato quarti di finale per gli azzurri in pista a Ruka, in Finladia per la prima Sprint della stagione di Coppa del Mondo. Tutte i nostri ragazzi e le nostre ragazze, infatti, sono stati eliminato uno dopo l’altro e nessuno di loro è riuscito ad approdare in semifinale.

Sprint maschile

Federico Pellegrino, qualificatosi con il terzo tempo in mattinata, ha chiuso al sesto e ultimo posto la propria batteria, al pari di Francesco De Fabiani e Maicol Rastelli, senza riuscire a superare il turno. Peggio di loro hanno fatto Stefan Zelger e Giandomenico Salvadori, che non hanno centrato l’accesso fra i trenta che si sono giocati il successo. Johannes Klaebo ha ricominciato esattamente da dove aveva lasciato vincendo con molto margine davanti al connazionale Paal Golberg. Per il campione norvegese è la 28sima vittoria in carriera. Terzo il transalpino Richard Jouve.

Sprint femminile

Nella gara femminile, le ragazze di casa nostra strappano posizioni migliori dei collegi senza però riuscire a superare i quarti di finale. Lucia Scardoni e Greta Laurent, avevano approfittato di sci velocissimi nelle qualifiche del mattino per realizzare il primo e terzo tempo, purtroppo si sono fermate nei quarti di finale, staccate nella parte in salita del tracciato che precedeva il rettilineo conclusivo. A trionfare così è stata la norvegese Maiken Caspersen Falla, capace di precedere la svedese Jonna Sundling. Chiude il podio l’americana Sadie Bjornesen.

La Coppa del Mondo proseguirà nella giornata di domani con le gare distance in tecnica classica di 10 km per le donne e di 15 km per gli uomini.

Sprint femminile TC Ruka (Fin):
1. Maiken Caspersen FALLA (Nor) 3:07.09
2. Jonna SUNDLING (Sve) +2.33
3.  Sadie BJORNSEN (USA) +2.77
4. Ane STENSETH (Nor) +2.78
5. Stina NILSSON(Sve) +7.00
6. Tiril WENG (Nor) +17.61

16. Lucia SCARDONI
21. Greta LAURENT

33. Caterina GANZ
70. Anna COMARELLA

ìSprint maschile TC Ruka (Fin):
1. Johannes KLAEBO (Nor) 2:39.47
2. Paal GOLBERG (Nor) +4.17
3. Richard JOUVE (Fra) +4.62
4. Alexander BOLSHUNOV (Rus) +5.24
5. Emil IVERSEN (Sve) +5.96
6. Oskar SVENSSON (Sve) +9.50

23. Francesco DE FABIANI
26. Federico PELLEGRINO
27. Maicol RASTELLI

44. Stefan ZELGER 
77. Giandomenico SALVADORI

Share.

About Author

Leave A Reply