A LIVIGNO L’INVERNO FA IL PIENO DI DIVERTIMENTO

0
133

Livigno è il luogo ideale per lo sci di fondo grazie ad un centro che parte direttamente dal centro del paese. Ma sono moltissime le esperienze a disposizione per divertirsi tra escursioni con le ciaspole, fat bike, pattinaggio sul ghiaccio o attività estreme e adrenaliniche come il parapendio.

Con o senza gli sci ai piedi, nel Piccolo Tibet non mancano occasioni per sperimentare attività e sport in contesti decisamente non convenzionali e moltissime sono le possibilità di vivere esperienze adrenaliniche e divertenti con tutta la famiglia. Tra grandi classici e novità, ecco le migliori esperienze sulla neve da non perdere assolutamente, per una vacanza indimenticabile a Livigno.

Sci di fondo e biathlon: le sicurezze del Piccolo Tibet

Livigno è una delle palestre a cielo aperto preferite da atleti e professionisti dello sci di fondo: con l’apertura anticipata, la pista di 30 km è praticabile per tutta la stagione; i meno esperti possono prenotare lezioni private con maestri specializzati. Per i più temerari, poi, c’è il biathlon, che combina lo sci di fondo allo sparo al poligono con la carabina. Per i meno esperti e per chi desidera migliorarsi, è possibile prendere lezioni private con istruttori qualificati che sveleranno tutti i segreti per sparare in sicurezza.

Sciare anche senza impianti

Grazie al Progetto Freeride e alla creazione di 5 percorsi gestiti, di cui 3 nuovi a Livigno è possibile praticare lo sci alpinismo in autonomia e sicurezza; è comunque consigliato l’accompagnamento di una Guida Alpina, soprattutto per ricevere preziosi consigli sulla tecnica di risalita, sulla neve e tanto altro. Gli sciatori più esperti possono poi provare a fare alpinismo con gli sci da Telemark, per godersi fino in fondo la libertà che solo il tallone libero regala.

Sorvolare le Alpi Italiane in parapendio

Per i più temerari, da non perdere assolutamente è il parapendio: insieme ad esperti piloti di Feel the Sky paragliding, presso Carosello 3000, è possibile volteggiare nel cielo del Piccolo Tibet e ammirarne le bellezze. Raggiunta la vetta con il gatto delle nevi, non resta che godersi il volo sopra le cime innevate e le bellezze di Livigno e, una volta tornati a casa, rivivere l’emozione con amici e parenti grazie al video consegnato alla fine dell’esperienza.

Tutte le esperienze sulla neve

Per chi desidera vivere l’esperienza di una giornata sulla neve fresca senza sci, ideali sono le ciaspole con 7 percorsi gestiti dedicati di cui 5 creati negli ultimi mesi, segnalati da apposita segnaletica. Anche in questo caso è possibile prenotare escursioni con le Guide Alpine e ancora fare pratica percorrendo la Winter Trail, un percorso in neve battuta che dal cuore di Livigno si snoda per tutta la vallata. E perché non pedalare sulla neve? Le Fat Bike si possono provare lungo la pista ciclopedonale battuta ma sono anche il mezzo perfetto per scoprire spot incredibili o raggiungere ristoranti e baite nascoste tra montagne e boschi innevati.

Mettersi alla prova sul ghiaccio

L’Ice Arena di Livigno permette di solcare il ghiaccio sotto l’occhio vigile delle cime innevate con i pattini ai piedi, mentre per sfidare amici e familiari, da non perdere è il curling, grande novità di questo 2021, da praticare su una pista realizzata proprio accanto alla Ice Arena. Ma a Livigno, ghiaccio fa anche rima con arrampicata con un gran numero di cascate di ghiaccio da scalare insieme all’aiuto delle Guide Alpine, per vivere un giorno da veri alpinisti.

Vivere il centro del Paese

Anche i meno sportivi a Livigno trovano pane per i loro denti. Adatta a tutta la famiglia è l’escursione in slitta trainata da cavalli, per ammirare in modo insolito la bellezza delle Alpi Italiane: un’attività perfetta anche per un San Valentino romantico e speciale. Per provare l’ebbrezza di guidare sulla neve, motoslitte e Ice Kart sono il passatempo ideale per condividere del tempo con gli amici e trascorrere una giornata di svago all’aria aperta. A Livigno ci si può godere il paesaggio semplicemente camminando sulla neve battuta e concedersi un po’ di shopping nelle boutique più esclusive e gustare i prodotti locali.