BIATHLON: ITALIA QUINTA NELLA STAFFETTA FEMMINILE DI OBERHOF.

0
56

Quinto posto per l’Italia del biathlon femminile nella staffetta di Oberhof che ha registrato la vittoria della Repubblica Ceca con il tempo di 1h16’56″0, davanti alla Francia (+8″9) e alla Bielorussia (+1’06″8).
L’Italia è partita molto bene grazie al lancio di Dorothea Wierer, perfetta al tiro e veloce sugli sci, tanto da cambiare al primo posto. In seconda frazione Lisa Vittozzi ha svolto dignitosamente il suo compito perdendo un po’ di terreno nel fondo in una frazione che è stata di altissimo livello. La Vittozzi ha cambiato con circa un minuto di ritardo dalle migliori. In terza frazione Nicole Gontier ha sostanzialmente mantenuto la posizione pur essendo un po’ troppo fallosa al tiro. In ultima frazione un’ottima Karin Oberhofer ha permesso all’Italia di risalire fino al quinto posto finale con otto ricariche complessive e 1’13″7 di ritardo.
Domani, a partire dalle 14.15 è in programma la staffetta maschile nella quale l’Italia gareggerà con Pietro Dutto al posto di Lukas Hofer, fermo per un’influenza.

Ordine d’arrivo staffetta femminile CdM biathlon Oberhof (Aut):
1. Repubblica Ceca 0+7 1h16’56″0
2. Francia 0+8 +8″9
3. Bieloussia 1+8 +1’06″8
4. Norvegia 1+10 +1’12″7
5. Italia 0+8 +1’13″7
6. Ukraina 0+6 +1’19″0
7. Russia 2+8 +2’11″5
8. Austria 0+8 +2’39″7
9. Polonia 0+13 +2’59″0
10. Germania 1+9 +3’31″0