NELL’INDIVIDUALE DI BIATHLON, DOROTHEA WIERER MIGLIORE ITALIANA

0
53
La finlandese Kaisa Makarainen, vincitrice della prova individuale di Biathlon ad Oslo (NOR).
La finlandese Kaisa Makarainen, vincitrice della prova individuale di Biathlon ad Oslo (NOR).

NELLA PROVA INDIVIDUALE DI BIATHLON, A OSLO (NORVEGIA), VITTORIA ALLA FINLANDESE MAKARAINEN E AL FRANCESE FOURCADE. LA NOSTRA DOROTHEA WIERER É COMUNQUE PROTAGONISTA

Si è tenuta oggi, ad Oslo in Norvegia, la tappa n° 8 della Coppa del Mondo di Biathlon, che ha visto la ‘créme mondiale’ della disciplina nordica sfidarsi a suon di spinte e di tiri al bersaglio, nelle prove individuali maschile e femminile. Vittorie per l’atleta finlandese Makarainen e il francese Fourcade; ottima prova per la nostra azzurra Dorothea Wierer, che è la migliore delle italiane e conduce una gara da protagonista.

La finlandese Kaisa Makarainen, vincitrice della prova individuale di Biathlon ad Oslo (NOR).
La finlandese Kaisa Makarainen, vincitrice della prova individuale di Biathlon ad Oslo (NOR). Photo: NordicFocus

Kaisa Makarainen ha corso una gara davvero spettacolare oggi, nell’individuale di Biathlon che l’ha vista dominatrice dall’inizio alla fine.

 

L’inarrestabile nordica ha infatti registrato un 20/20 al poligono che le ha consentito di precedere la bielorussa Darya Domracheva di 1’18”; terzo posto per la ceca Veronika Vitkova.

 

L’atleta del Biathlon azzurro Dorothea Wierer è stata la migliore delle italiane, con il suo meritato 14° posto. L’altoatesina, portacolori delle Fiamme Gialle, non aveva partecipato al precedente appuntamento di Nove Mesto, perché impegnata in un periodo di richiamo tecnico e atletico in vista dei Mondiali di Kontiolahti. La sua prestazione odierna è stata comunque molto soddisfacente: gara perfetta fino al penultimo bersaglio dell’ultima serie, quando ha poi commesso due errori di fila che le hanno fatto perdere qualche posizione.

Tra le altre italiane in gara, la valdostana Nicole Gontier si è classificata 29a, mentre Karin Oberhofer si è piazzata 35a e Federica Sanfilippo, 58a.

In classifica generale, Makarainen allunga a quota 810 punti contro i 777 di Domracheva, terza è Vitkova con 600. Wierer occupa la sesta posizione con 504 punti, Oberhofer è nona con 432. 

Ordine d’arrivo Individuale femminile di Biathlon – Oslo (Nor):
1 – MAKARAINEN Kaisa  FIN             43:54.8
2 – DOMRACHEVA Darya  BLR          45:13.1         +1:18.3
3 – VITKOVA Veronika  CZE                45:15.7         +1:20.9

 14 – WIERER Dorothea  ITA                  48:27.8         +4:33.0
 29 – GONTIER Nicole  ITA                      50:13.1          +6:18.3
 35 – OBERHOFER Karin  ITA               50:59.9        +7:05.1
58 – SANFILIPPO Federica  ITA          53:24.0         +9:29.2

 

La gara maschile ha visto un epilogo simile a quello femminile, con il biathleta francese Fourcade partito per primo e arrivato per primo senza commettere nessun errore al poligono. Si aggiudica così la vittoria, davanti al russo Garanichov e all’ucraino Semenov.

Italiani piuttosto lontani dalle posizioni di rilievo e molto più fallosi degli avversari, in una gara con pochissimi errori al poligono grazie all’assenza totale di vento.

L’appuntamento con la Coppa del Mondo di Biathlon è per sabato 14 e domenica 15 febbraio, quando andranno in scena le prove Sprint e le Staffette, sulla collina di Homnekollen (Oslo).