BUONA LA PRIMA PER IL TEAM ROBINSON TRENTINO A ORSA GRONKLITT.

0
51
Newspower.it Trento www.newspower.it

In Svezia, più precisamente a Orsa Grönklitt, si è tenuta la prima tappa della stagione di Visma Ski Classics con il Pro Team Tempo e l’Individual Prologue, una mass start di 33 km.

I protagonisti sono volti già noti, tanto che dopo la prima fase in vetta alle classifiche troviamo Emil Persson e Britta Johansson Norgren, entrambi del Team Lager 157 che fa la voce grossa nella classifica per Team.

Primo impegno stagionale nel circuito Visma Ski Classics anche per il rinnovato Team Robinson Trentino di Gianni Casadei, sotto la guida di Bruno Debertolis. Il 13° posto del Team in classifica e il 13° posto femminile con Frida Erkers vanno valutati con attenzione, data la concorrenza specializzata nel double-poling e nel fondo rispetto agli atleti polivalenti del Team Robinson Trentino. Anche a causa del fatto che i nuovi acquisti non hanno punti nel ranking, hanno dovuto partire in coda al gruppone, costretti a lunghi recuperi e si sono trovati coinvolti, loro malgrado, in una caduta di gruppo.

Nella gara individuale di domenica, il Team Robinson Trentino somma al 13° posto di Frida Erkers anche il 39° di Nicole Donzallaz. Gara maschile dominata da Emil Persson (Lager 157), seguito da Ermil Vokuev (Russian Winter Team) e da Kasper Stadaas (Team Ragde Charge). Il Team Robinson Trentino può vantare un 35° posto al maschile col russo Dmitriy Bagrashov, un 39° con Thomas Gifstad (NOR) e un 51° con Patrick Fossum Kristoffersen (NOR), rimasto attardato dalla caduta di gruppo in partenza e costretto alla rimonta da lontano. Da segnalare l’ottimo lavoro dei tecnici che hanno preparato sci molto performanti.

Dopo la trasferta svedese, la classifica per team è guidata da Lager 157 Ski Team, seguito dal Team Ramudden e dal Team Koteng Eidissen, squadre che possono disporre di budget impensabili in Italia anche per le compagini federali. Il Team Robinson Trentino si distingue al 13° come miglior team italiano, mentre il Team Internorm Trentino, seconda squadra italiana, è posizionato al 20° posto ed il Team Futura Trentino Alta Quota al 35°. Il prossimo impegno nel circuito Ski Classics sarà, con tutta probabilità, in Italia l’8 e 9 gennaio.

Il Team Robinson Trentino potrebbe rafforzarsi con le prossime gare. Probabilmente altre grosse novità sono all’orizzonte, oltre alla presenza dell’annunciato Peter Eliassen alla Marcialonga e forse a qualche altro evento. È nell’aria il rientro nel mese di gennaio anche di Justyna Kowalczyk. La polacca è già stata vista sui campi di gara di biathlon e probabilemte esordirà in una gara non facente parte del circuito Visma Ski Classics ma con i colori del Team Robinson Trentino.