COME RENDERE PIÙ EFFICACE IL PROPRIO SFORZO CON LA BETA ALANINA

0
62

Il nome potrebbe sembrarvi nuovo e forse anche un po’ strano, ma non è altro che un amminoacido naturale che può rivelarsi molto utile nelle prestazioni degli sportivi endurance. Gli esperti di EthicSport ci spiegano perché è importante e come utilizzarlo.

Il noto brand italiano da sempre all’avanguardia nell’integrazione sportiva ha ideato una formula a base di Beta Alanina e, assieme al lancio del prodotto, ci spigano anche come possa essere d’aiuto nelle prestazioni degli sportivi. La Beta Alanina (o β-alanina) è presente in alcuni peptidi (aggregati di alcuni amminoacidi) come la Carnosina, presenti nelle carni e nel pesce. Negli ultimi anni la ricerca ha mostrato diversi vantaggi della Carnosina e, proprio come accade per la creatina, è possibile “caricare” i muscoli di Carnosina assumendo β-Alanina in maniera continuativa per trarre così benefici ancora maggiori. Infatti, la β-alanina ha dimostrato di avere un effetto positivo sulla resistenza anaerobica attraverso la sua capacità di consentire un effetto «buffer» e quindi ritardare l’insorgenza di acido lattico all’interno dei muscoli.

Per una spiegazione più completa e dettagliata del processo vi rimandiamo all’articolo dedicato sul sito di EthicSport.

Perché è importante tutto questo?

L’assunzione di β-Alanina per un adeguato periodo, prima di in impegno sportivo importante, consente di mantenere la forza muscolare più a lungo prima di accusare affaticamento. Inoltre, una maggiore concentrazione di Carnosina nei muscoli nel corso di un allenamento determina maggiore resistenza allo sforzo.  La β-alanina ha dimostrato di incrementare i livelli di Carnosina, la quale ha un effetto positivo sulla resistenza anaerobica. L’effetto tampone che si genera è favorevole sulla prestazione di endurance e sulla resistenza muscolare durante l’esercizio e ha un anche un ruolo significativo sulla crescita muscolare e sulla forza.

Beta Alanina – Endurance Enhanced Formula

Dai laboratori EthicSport hanno così ideato Beta Alanina – Endurance Enhanced Formula che consente di integrare la ß-Alanina utile per consentire una regolare sintesi di Carnosina. In questa formulazione l’azione tampone sull’acido lattico è sostenuta anche dalla presenza di bicarbonato di sodio, che svolge proprio un’attività basificante. La Carnosina è nota anche per la sua azione antiossidante a livello muscolare. Mentre la vitamina B6 contribuisce al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

Nella scheda tecnica trovate anche le istruzioni per un corretto utilizzo del prodotto.