Così a Davos si aspetta la Coppa

0
67

Mentre la Coppa del Mondo Cross Country si appresta al via (a Ruka, in Finlandia, il 25/27 novembre), a Davos, in Svizzera, fervono gli ultimi preparativi per ospitare, a metà dicembre, la quarta tappa del calendario.

Il 17 e 18 dicembre la cittadina elvetica accoglierà per la 49esima volta l’élite mondiale del fondo impegnata nella Coop FIS Cross-Country World Cup: duecentocinquanta atleti in rappresentanza di trenta Paesi, per un week-end di grande spettacolo e agonismo puro. Sabato sono in calendario le prove Sprint in tecnica libera, con gli appassionati che – terminate le gare – potranno incontrare i loro campioni lungo le bancarelle del Mercatino di Natale lungo la Promenade al Seehofseeli.

Il giorno dopo, grande prima: con l’allineamento delle distanze tra uomini e donne previsto da questa stagione, domenica è in programma la prima 20k individuale cronometrata.

In pista con Cologna

A far gli onori di casa ci sarà anche – in qualità di Ambassador del comprensorio – il campione di casa Dario Cologna che a marzo scorso ha appeso gli sci al chiodo (insieme a quattro medaglie d’oro olimpiche, altrettante Coppe del Mondo e un mondiale…).

Sarà lui, inoltre, ad animare il tradizionale Kids Event del sabato pomeriggio, con cui offrire ai più piccoli l’occasione di avvicinarsi e sperimentare in modo divertente lo sci di fondo.