Curti e Boccardi, nuovi campioni italiani di Skiroll Up Hill

0
121

La stagione 2022 di Skiroll va in archivio con la vittoria di Luca Curti e di Maria Eugenia Boccardi sulle pendici del Monte Bondone (TN), dove si è disputata la 16sima tappa di Coppa Italia Cascina Bianca, mass start in tecnica classica valida come Campionato italiano Skiroll Up Hill.

La prova maschile è stata corsa sulla distanza dei 9 km tra Candriai e la frazione Vason; in mezzo, 677 metri di dislivello, che Luca Curti (Sci Club Orsago) ha superato in 32’58’’8, precedendo Riccardo Masiero (Valdobbiadene; 33’42’’8) e Giacomo Schivo (Gallio; 33’51’’5), primo tra i Giovani.

Già dai primi chilometri la gara ha visto formarsi un terzetto davanti a tutti, composto da Luca Curti, Riccardo Lorenzo Masiero e Giacomo Schivo. Poco prima di metà gara Masiero ha forzato l’andatura: Schivo ne ha pagato leggermente l’affondo, mentre Curti è riuscito a contenere l’attacco. A un chilometro dal traguardo Curti ha sferrato l’attacco decisivo, che gli ha consentito di presentarsi sul traguardo in solitudine.

Luca Curti in solitaria sul traguardo (Foto: PegasoMedia – Raffaele Merler)

5,5, invece, i chilometri della gara femminile, che ha registrato l’assolo dell’atleta di casa Maria Eugenia Boccardi. Salendo da Vaneze a Vason, la portacolori dell’Under Up Ski Team ha impresso da subito un ritmo insostenibile per le avversarie e ha tagliato il traguardo a braccia alzate con il tempo di 22’29” Alle sue spalle, staccata di 1’17”, Paola Beri (Nordik Ski Valsassina) e Sabrina Nicolodi (Fiavé), a 1’18”.

Maria Eugenia Boccardi in azione sulle rampe del Bondone (Foto: PegasoMedia – Raffaele Merler)