FALUN SI PREPARA AI MONDIALI DI SCI NORDICO 2015

0
61
Mondiali di Falun 2015
Mondiali di Falun 2015

MENO DI DUE SETTIMANE AI MONDIALI FIS DI SCI NORDICO 2015 A FALUN IN SVEZIA

Dopo quasi 5 anni di preparazione, ormai mancano meno di due settimane all’inizio dei Mondiali FIS di sci nordico, che prenderanno il via il prossimo 18 febbraio a Falun, in Svezia. Nel frattempo, si continuano a vendere i biglietti per assistere alle prove in programma e godersi dal vivo lo spettacolo che i fondisti più forti del mondo offriranno al folto pubblico, atteso a Falun per l’occasione: a metà gennaio i biglietti venduti o prenotati avevano già raggiunto quota 126.000.

Come annuncia il presidente del Comitato Organizzativo Sven von Holst inoltre, circa 16.000 persone si sono registrate sul sito web di Falun 2015 come ‘Amici di Falun’ e di certo la cifra continuerà ad aumentare fino al 18 febbraio. “Oltre alla vendita ininterrotta di biglietti, c’è una grande richiesta di alloggi. Fortunatamente, ci sono ancora varie opzioni disponibili per chiunque voglia partecipare in prima persona a Falun 2015” afferma von Holst, anche perché nei paesi nordici i Mondiali di sci nordico hanno la stessa importanza dei Giochi Olimpici. Moltissime nazioni sono infatti interessate a partecipare a Falun 2015 e saranno ben 60 le squadre nazionali in gara, compresi Trinidad, Tobago e il Regno di Tonga.

Per allestire un evento come i Mondiali di sci nordico, certo serve tanto lavoro ed infatti prosegue instancabile l’impegno dei moltissimi volontari che si stanno prodigando, dal mattino presto fino a sera inoltrata, per garantire condizioni di gara ottimali a Falun. Il padiglione per il Festival, le tribune ed altre infrastrutture temporanee sono state infatti costruite esclusivamente per l’occasione, così che “I volontari sono la nostra principale risorsa. – sostiene Sven von HolstSenza di loro, non ci sarebbe nemmeno stata la Coppa del Mondo. Speriamo vivamente che ciascuno di loro potrà essere felice ed orgoglioso di aver contribuito all’allestimento di uno dei più grandi eventi sportivi, mai svoltosi prima in Svezia”.

In effetti, i numeri confermano le parole del presidente, dal momento che sono quasi 2.000 le persone coinvolte nell’organizzazione e che offriranno gratuitamente il loro tempo e lavoro a Falun. Tutti loro inoltre, saranno tenuti a partecipare ad un corso di formazione per avere una panoramica sui Mondiali FIS di sci nordico e su cosa ci si aspetta da loro, soprattutto nell’ambito dell’accoglienza.

La maggior parte dei tracciati di gara sono ormai pronti, nonostante dei tratti necessitino ancora di miglioramenti. Proprio a tal proposito, Falun sta anche producendo neve artificiale ‘di riserva’, qualora le condizioni meteo fossero sfavorevoli. Per chi non vorrà perdersi i tanti eventi previsti per i Mondiali FIS di sci nordico, in scena dal 18 febbraio al 1° marzo, sarà opportuno dare uno sguardo al programma dettagliato degli appuntamenti agonistici di Falun 2015.