FILLON MAILLET DOMINA LA 20 KM INDIVIDUALE.

0
43

Primo successo per la squadra francese di biathlon alle olimpiadi di Pechino 2022 dopo due argenti con Fillon Maillet. Alle sue spalle la Bielorussia con Smolski e la Norvegia con J. Boe.

Quentin Fillon Maillet si è laureato campione olimpico nell’individuale maschile al Zhangjiakou Biathlon National Centre. Il 30enne di St. Laurent ha trionfato in maniera netta grazie a una super prestazione sugli sci, fissando il cronometro sul 48’47″4 nonostante i due errori al tiro. Seconda posizione per il bielorusso Anton Smolski, distaccato di 14″8, perfetto al tiro. Medaglia di bronzo al campione norvegese Johannes Boe, che ha terminato a 31″1 con due errori come il vincitore.

Si conferma uomo da grandi eventi l’altoatesino Dominik Windisch, risultando il migliore degli azzurri. Il 33enne ha chiuso la sua prova in 14esima posizione, con un ritardo di 2’38″2 e due errori al poligono. Si è piazzato in top 30 anche Lukas Hofer , 27esimo, mentre sono giunti più attardati Didier Bionaz 48esimo e Thomas Bormolini 63esimo.

– Sono anche abbastanza contento della gara, dove ho trovato al 90% al tiro che è sempre un buon risultato. – le dichiarazioni di Lukas HoferPeccato per quei due errori in piedi che non dovrebbero capitare. Oggi stavo anche molto meglio rispetto ai problemi muscolari che ho avvertito negli ultimi giorni, tenendo anche il ritmo in salita. Sul materiale abbiamo fatto un po’ di confusione negli ultimi giorni ed infatti non sono riuscito a rendere come si dovrebbe –

– Sono molto contenuto col tiro dove ho fatto bene dall’inizio alla fine. – ha dichiarato WindischPurtroppo, sull’ultimo giro ho avvertito dei crampi alle gambe e non sono riuscito a sciare decentemente. Facevo passi più corti per non bloccarmi, non riuscivo a dare tutto. Sentivo dentro di me di averne di più però ho fatto fatica. Dovrò gestirmi per le prossime gare

 

Foto credit: FISI