IN TURCHIA NASCE LA PRIMA PISTA DI SKIROLL DEL PAESE

0
60
Il sopralluogo sulla nuova pista di skiroll turca. Fonte: Fis-ski.com

La Turkish Ski Federation completerà presto i lavori della prima pista di skiroll del Paese, costruita in collaborazione con il Comune di Gerede. Nel centro sciistico Gerede Arkut, infatti, la Federazione organizza da diversi anni le finali della FIS Balkan COC Cup dello sci di fondo.

Per sostenere lo sviluppo delle squadre, il Ministero della Gioventù e dello Sport della Turchia ha istituito una scuola di sci di fondo a Gerede insieme alla Federazione turca di sci. La scuola si occupa di cinque corsi di sci di fondo omologati FIS, percorsi di corsa, strutture di imitazione e recupero. Il corso di skiroll è un’aggiunta preziosa alla scuola sportiva e offre agli atleti una gamma più ampia di possibilità di allenarsi tutto l’anno. Infrastrutture, queste, che hanno permesso alla sciatrice locale Aysenur Duman di realizzare i suoi sogni e partecipare ai Giochi Olimpici Invernali 2018 a PyoengChang. Gerede continua a motivare circa 100 giovani atleti ogni anno a partecipare allo sci di fondo.

L’ultima arrivata

La pista di skiroll è così la nuova arrivata dell’Arkut Ski Center e nei giorni scorsi è stata ispezionata da Ali Oto, presidente della Turkish Ski Federation e Mustafa Allar, sindaco di Gerede. La pista è composta da due anelli di 2,5 km e 1,8 km (4 m e 10 m di larghezza).

«Grazie alla struttura del Gerede Ski Center credo che riusciremo a far sbocciare tanti futuri campioni dello sci nordico e la nuova pista di skiroll è un tassello importante di questo processo» sono state le parole del Presidente Ali Oto.

Ad oggi, la zona è spesso utilizzato da squadre della regione balcanica e dalle squadre della Coppa del Mondo per i ritiri di allenamento. E proprio grazie a questa sede, la Turkish Ski Federation spera di ospitare la FIS Rollerski Balkan Cup, la FIS Rollerski World Cup e i FIS Rollerski World Championships.