LA VAL DI FIEMME SI TINGE SUBITO D’AZZURRO

0
40

Nella prova di apertura del Mini Tour che chiude il circuito di Coppa del mondo di skiroll, è Matteo Tanel ad aggiudicarsi la gara maschile UpHill a tecnica classica sui 5 chilometri del Monte Bondone. Al femminile ottavo posto per Lisa Bolzan.   

Sulla montagna a pochi chilometri dalla città di Trento, Metteo Tanel ruba subito la scena trionfando nella gara UpHill davanti al rumeno Paul Pepene e all’altro azzurro Luca Curti, autore di un’ottima prova e terzo al traguardo. Si tratta dell’ennesima soddisfazione estiva per Tanel, che può vantare un oro e un argento ai recenti Mondiali lettoni di Madona e quattro podi stagionali in Coppa del mondo.Tra gli atleti azzurri in top 10 spicca anche Michael Galassi che si piazza al settimo posto, mentre Emanuele Becchis si deve accontentare della decima posizione. Sedicesimo Michele Valerio, Francesco Becchis (20°), preceduto di una posizione da Jacopo Giardina, mentre Simone Ripamonti finisce 23esimo.

Tra le donne che si sono cimentate sempre nella gara uphill a tecnica classica sui 2,5 chilometri, ottavo posto per Lisa Bolzan a oltre 48 secondi dalla vincitrice Linn Soemskar. Sul podio anche la russa Marina Chernousova e la svedese Moa Olsson. Undicesima l’altra azzurra presente al via, Anna Bolzan.

Ordine d’arrivo UpHill 5 km maschile Monte Bondone (Ita):

1. Matteo Tanel ITA 17:15.2
2. Paul Pepene ROM +7.6
3. Luca Curti ITA +18.8
4. Eugeniy Dementiev RUS +41.2
5. Petrica Hogiu ROM +54.8
6. Dmitriy Goroshhnikov RUS +59.6
7. Michael Galassi ITA +1:05.5
8. Patrick Kristoffersen NOR +1:09.8
9. Jan Koristev SVK +1:29.2

10. Emanuele Becchis ITA 1:32.0
16. Michele Valerio ITA +2:11.6
19. Jacopo Giardina ITA +2:23.1
20. Francesco Becchis ITA +2:24.8
23. Simone Ripamonti ITA +3:27.3
41. Alessio Berlanda ITA +11:02.4

Ordine d’arrivo UpHill 2,5 km femminile Monte Bondone (Ita):

1. Linn Soemskar SWE 10:58.7
2. Marina Chernousova RUS +12.6
3. Moa Olsson SWE +14.1
4. Svetlana Nikolaeva RUS +34.2
5. Alena Prochazkova SVK +41.0

8. Lisa Bolzan ITA + 1:02.2

11.Anna Bolzan ITA +1:18.6