LIVIGNO PULITA: UNA GIORNATA DEDICATA ALLA SALVAGUARDIA DELLA NATURA

0
64

Dopo la riapertura graduale delle attività sportive, nel Piccolo Tibet è stata organizzata per domenica 31 maggio una giornata dedicata alla natura e alla salvaguardia di boschi, prati e torrenti.

Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato come a Livigno finalmente si fosse tornato a respirare aria di sport. Infatti, hanno riaperto uno dopo l’altro la nuova pista di atletica e il campo da beach tennis del centro sportivo e benessere Aquagranda Active You!, il campo da golf e il 30 maggio sarà la volta del Larix Park, il parco avventura immerso nel bosco di larici secolari. Ma le attività nel Piccolo Tibet non si fermano qui così è stata lanciata un’iniziativa per la salvaguardia delle bellezze naturali di questo angolo dell’Alta Valtellina.

Una natura più pulita

Proprio per preservare le bellezze naturali che la circondano e far rivivere, ancora una volta, quelle tradizioni così radicate e coinvolgenti, che negli anni hanno contributo a renderla la metà perfetta per ogni tipo di viaggiatore, a Livigno domenica 31 maggio si terrà “Livigno Pulita”, una giornata dedicata interamente alla pulizia e alla salvaguardia del territorio. Tutti i cittadini del Piccolo Tibet nel rispetto delle normative regionali e governative in vigore percorreranno boschi, prati e torrenti non solo per raccogliere qualche rifiuto svelato dallo sciogliersi della neve, ma anche per pulire i sentieri da rami, sassi ed eventuali detriti naturali che possano disturbare il cammino degli amanti del trekking e della mountain bike.

«Anche se questa giornata viene riproposta e vissuta ogni anno – ha commentato Luca Moretti, Presidente dell’APT di Livigno – in questo 2020 molto particolare “Livigno Pulita” assume un ruolo ancora più incisivo: questo è il momento giusto per ritrovare l’amore per la nostra terra, per le per le nostre montagne. Durante l’intera giornata i concittadini di Livigno assumeranno questo ruolo con estrema responsabilità e orgoglio, per rendere ancora più pulita e scenografica la nostra località. Al loro fianco, ci saranno anche i numerosi volontari dei vari gruppi e associazioni locali, che in questa occasione vestiranno i panni di operatori ecologici per il nostro territorio».