NISKANEN NON SBAGLIA UN COLPO. ORO NELLA 15 KM.

0
61

Appuntamento oggi, 11 febbraio, con l’individuale maschile in tecnica classica alle olimpiadi di Pechino. Iivo Niskanen vince davanti a Alexander Bolshunov e Johannes Klæbo.

Sull’anello di Zhangjiakou, non ce n’è per nessuno nella 15 km in tecnica classica. Iivo Niskanen domina dall’inizio alla fine una gara durissima, che ha visto distacchi astronomici tra lui e gli avversari. Il finlandese conquista così il primo oro di questa rassegna olimpica nonchè il terzo oro della carriera, dopo le vittorie della team sprint di Sochi e della 50 km di Peyongchang, palmares che dimostra il valore di uno dei migliori alternisti della storia dello sci di fondo. Alle sue spalle il russo Alexander Bolshunov, tenace nel tentativo di contrastare il vincitore, si deve accontentare dell’argento a 23″2 che lo conferma tra i migliori dopo l’oro nella skiathlon. Al terzo posto, dopo una partenza letargica, il norvegese Johannes Klaebo a 37″5 dopo una grande rimonta.

Diciottesimo posto per Francesco De Fabiani. Il 28enne alpino di Gressoney, dopo un’ottima prima parte di gara che lo ha visto a ridosso dei primi cinque, ha pagato lo sforzo iniziale, terminando a 2’21″6 dal leader finlandese. Entra tra i primi trenta anche Giandomenico Salvadori, 22esimo a 2’38″4, mentre si è classificato in 34esima posizione Paolo Ventura. Maicol Rastelli ha chiuso al 52esimo posto.

Classifiche : 15 km maschile TC Risultati – Olimpiadi Sci di fondo (olympics.com)

 

Foto credit: FISI