DOMRACHEVA TRIONFA A OSLO. WIERER 6a.

0
58
Nicole Gontier, solo 83a nella Sprint odierna di Oslo.
Nicole Gontier

DOROTHEA WIERER REGALA ALL’ITALIA UN BEL 6° POSTO NELLA SPRINT ODIERNA DI OSLO (HOLMENKOLLEN). LA VITTORIA VA ALLA BIELORUSSA DARYA DOMRACHEVA

Nella Sprint femminile di Oslo (Holmenkollen), valida come prova di Coppa del Mondo di Biathlon, trionfo assoluto per Darya Domracheva, grazie ad una prestazione al poligono completamente priva di errori. Con la vittoria odierna, la bielorussa arriva a quota 13 podi con 3 vittorie, 7 secondi e 3 terzi posti. Tra le azzurre, ottima gara per Dorothea Wierer, che riesce a chiudere la giornata in 6a posizione.

Gara molto particolare quella di oggi ad Oslo, con le prime atlete che si sono dimostrate sostanzialmente equivalenti sugli sci stretti e che è stata quindi decisa dalla fase di tiro al poligono. É stata proprio la ventottenne di Minsk a fare la differenza in piazzola, dove non ha mancato alcun bersaglio. Al 2° posto la tedesca Laura Dahlmeier, che non commette errori e tiene la scia di Domracheva nell’ultimo giro. Il gradino più basso del podio è invece andato alla francese Marie Dorin Habert, finalmente riuscita a capitalizzare il proprio passo sugli sci commettendo un solo errore al tiro.

Le favorite Kaisa Makarainen, che nella competizione di giovedì aveva dato dimostrazione di gran precisione al tiro e dimestichezza con gli sci, e la ceca Veronika Vitkova hanno invece sbagliato tre volte a testa, chiudendo molto male la Sprint di Oslo, rispettivamente al 21° e 24° posto.

Nicole Gontier, solo 83a nella Sprint odierna di Oslo.
Nicole Gontier, solo 83a nella Sprint odierna di Oslo. (Photo: NordicFocus)

Tra le nostre azzurre, bravissima l’atleta altoatesina Dorothea Wierer che completa la Sprint con un solo errore e il 6° posto, grazie ad un buon recupero nel giro finale. Sembra così essere in ‘risalita di colpi’, dopo un po’ di calo nelle ultime settimane. Anche Karin Oberhofer porta a termine una prestazione soddisfacente, che la vede classificarsi 15a. Nuova prova di efficienza al tiro per Federica Sanfilippo, che chiude senza errori 37a ed è attesa a dimostrare il suo reale valore anche sugli sci. Deludente Nicole Gontier con quattro errori e un risultato molto indietro nella classifica, sarà infatti 83a.

Nella classifica di specialità della Sprint Domracheva prende quindi il largo, issandosi a 352 punti con Mäkäräinen seconda a 298, Vitkova terza a 278 e Wierer quarta a 272.

OSLO – SPRINT FEMMINILE
1. DOMRACHEVA Darya [BLR] 20’35″7
2. DAHLMEIER Laura [GER]  a 14″3
3. DORIN HABERT Marie [FRA]  a 29″9
4. BESCOND Anais [FRA] (0+0) a 32″6
5. SOUKALOVA Gabriela [CZE]  a 35″6
6. WIERER Dorothea [ITA]   a 48″9
7. HOJNISZ Monika [POL]  a 50″8
8. ECKHOFF Tiril [NOR]  a 51″3
9. PODCHUFAROVA Olga [RUS]  a 53″1
10. SEMERENKO Valj [UKR]  a 53″3
10. VIROLAYNEN Darya [RUS]  a 53″3
10. GEREKOVA Jana [SVK]  a 53″3

 

OSLO – INDIVIDUALE MASCHILE
1. FOURCADE Martin [FRA]  51’26″8
2. GARANICHEV Evgeny [RUS] a 14″2
3. SEMENOV Serhiy [UKR]  a 48″8
4. FAK Jakov [SLO]  a 1’36″6
5. WEGER Benjamin [SUI] a 1’47″5
6. BØ Johannes Thingnes [NOR]  a 1’55″7
7. SHIPULIN Anton [RUS]  a 1’59″4
8. SLESINGR Michal [CZE] a 2’10″8
9. LESSER Erik [GER]  a 2’11″7
10. TSVETKOV Maxim [RUS]  a 2’20″7

Appuntamento a domani, sempre ad Oslo,con le staffette che saranno una sorta di prova generale prima dei Mondiali di Kontiolahti.