SMART WORKING SÌ, MA ANCHE SMART RECOVERY

0
52

In queste settimane dove si lavora e ci si allena in casa, non va trascurato il recupero muscolare. Per uno smart recovery ideale ci vengono in aiuto i dispositivi portatili per la terapia a percussione di Theragun.

Lo smart working e le attività sportive tra le mura domestiche sono pratiche delle quali stiamo facendo l’abitudine. Anche se per il momento non possiamo praticare lo sport all’aria aperta, il recupero muscolare continua ad essere di fondamentale importanza per attutire i sintomi dell’indolenzimento derivate da una postura errata o da uno sforzo muscolare. I dispositivi Theragun, azienda all’avanguardia nel settore della terapia a percussione portatile, sono la soluzione ideale per uno smart recovery.

Dispositivi a portata di mano

I dispositivi Theragun trattano le fasce muscolari in profondità e in sicurezza grazie ad una serie di dispositivi che possono essere utilizzati direttamente dall’utente finale. Sicurezza e facilità di utilizzo sono caratteristiche fondamentali per Theragun, che con i propri dispositivi si rivolge a chi passa molte ore seduto a lavorare, ha bisogno di recuperare da un “home workout” o è alla ricerca di un device che contribuisca a rilassare, ridurre la tensione e lo stress, favorire il sonno e aumentare la circolazione sanguigna.

I podcast del benessere

L’azienda americana ha pensato anche ad un ulteriore supporto in queste settimane di lockdown introducendo un programma di podcast dedicati al benessere: “What Moves You” disponibile su Apple Podcast, Spotify e Pocket Casts. Inoltre, dal lunedì al venerdì alle 16:00 tramite una diretta Instagram il team di Theragun propone workout, sessioni di stretching e di meditazione per mantenere mente e corpo attivi e durante il weekend è possibile rivederli su IGTV.