WORLDLOPPET LANCIA “THE VIRTUAL RACING LEAGUE”

0
61

Sarà un inverno incerto quello delle manifestazioni invernali tra modifiche al programma di gare e cancellazioni. Ciò che è certo è che verranno rispolverate le gare virtuali come la scorsa primavera, per questo Worldloppet ha deciso di unirle in una competizione unica!

Restrizioni nei viaggi, lockdown, distanziamento, limitazioni…

Anche l’inverno sugli sci stretti e le sue manifestazioni saranno condizionati da tutti questi elementi necessari per limitare il contagio da Covid-19. Per questo, gli organizzatori hanno provato a trovare nuove soluzioni per la situazione come il format di gare virtuale: la Virtual Racing League. L’idea è semplice. Ogni partecipante potrà essere protagonista della gara ovunque si trovi tracciando il proprio percorso con lo sportwatch e caricando il proprio risultato.

I primi esperimenti

Non è di certo una prima volta per il Worldloppet poiché già in estate e in autunno si sono tenute le prime gare virtuali. La KangarooHoppet – Do It Your Way ne è stato un esempio. Così come la Ushuiaialoppet, la Merino Muster e la Fossavatnsgangan si sono svolte come gare virtuali. Ora però, le prossime gare saranno inserite in una vera e propria Virtual Racing League. In questo campionato, tutte le gare virtuali organizzate all’interno del circuito Worldloppet diventeranno un un unico grande evento. E una volta collezionate 7 gare virtuali, un fondista potrà forgiarsi del titolo di Virtual Racer che comprende il diploma, una T-shirt speciale e una serie di premi da parte dei partner del progetto come un paio di occhiali della Northug Eyewear.

Come unirsi alla Virtual Racing League?

La partecipazione al nuovo campionato Worldloppet è gratuita e tutte i fondisti che desiderano farne parte non devono far altro che accedere al portale MyLoppet del sito Worldloppet e scegliere a quale delle gare organizzate dal circuito partecipare. Come detto, chi prenderà parte ad almeno 7 gare si forgerà del titolo di Virtual Racer! Inoltre, la federazione delle granfondo internazionali ha attivato un nuovo sistema di iscrizione per tutti io possessori del Worldloppet Passport. Sul proprio profilo, i fondisti potranno vedere tutti i loro risultati in un’unica pagina, i loro progressi per diventare un Master e tutti i dettagli e le informazioni sulle gare.

«Questo Digital Passport non sostituisce quello reale, ma è un servizio aggiuntivo per i fondisti. – ha sottolineato Juha Viljamaa, tra gli organizzatori della Worldloppet – Tutti i passi amministrativi per diventare un Master possono essere fatti in modo digitale ora. Inoltre, ogni fondista avrà a portata di click il dettaglio e l’analisi di tutti gli sforzi compiuti in pista».